Product logo

Come possiamo aiutarti?

Chiedi qualsiasi cosa. Trova le risposte all'istante.

Go & GrowPanoramica di Go & GrowCaratteristicheAggiungi denaroLimiti per i versamenti su Go & Grow Preleva denaroCommissioni & tasseRischiIl mio ContoImparare a conoscere BondoraIdentificazione del contoModificare i miei datiProgramma di segnalazioneSicurezzaAggiunta di denaroCome posso aggiungere denaro al mio conto Bondora?Quali valute accetta Bondora?Perché il mio denaro è riservato sul mio conto? Quanto tempo ci vuole perché il mio versamento arrivi?Ho dimenticato di aggiungere il mio numero di riferimentoI versamenti tramite Wise non sono più supportatiI pagamenti con carta di credito e Klarna non sono più accettatiSicurezzaPrelievoCome prelevareInformazioni sul prelievoErroriIl mio portafoglioCos'è il Mercato Secondario?Costruire un PortafoglioMonitoraggio delle performancePagamento delle impostePartner affiliatiCome posso diventare un partner affiliato?Portfolio ManagerPanoramica di Portfolio ManagerFunzioni di Portfolio ManagerImpostazioni di Portfolio ManagerPortfolio ProPanoramica di Portfolio ProCriteri di Portfolio ProCaratteristiche di Portfolio Pro Su BondoraInformazioni generaliDirezione operativaGovernance aziendaleFattori di rischioRischi di credito e di investimentoRischi operativiRischi normativi, di governance e legaliProcesso di gestione del rischioConcessione del prestitoProcedura di sottoscrizioneMarketingRaccolta & recuperoPanoramica raccolta e recupero creditiPanoramica di cancellazionePanoramica del mercato finanziarioCosa c'è di importante da sapere sull'economia estone?Cosa c'è di importante da sapere sull'economia finlandese?Cosa c'è di importante da sapere sull'economia spagnola?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Estonia?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Finlandia?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Spagna?In che modo il mercato del credito al consumo in Europa tocca Bondora?Come posso fare per contattare il Supporto Clienti?

Come vengono calcolati i rating di rischio di Bondora?

Bondora ha analizzato più di 1 miliardo di richieste di prestito dal lancio della sua attività nel 2009 e ha sviluppato una significativa esperienza nel credit scoring utilizzando i dati raccolti. Con un database proprietario di credit scoring che offre informazioni cruciali sul comportamento dei richiedenti del credito, Bondora ha sviluppato un elevato livello di competenza in materia di credito al consumo in Estonia, Finlandia e Spagna.

Bondora impiega un modello di credit scoring sviluppato internamente, utilizzando tutti i dati raccolti nelle fasi precedenti per calcolare il rating del rischio del potenziale richiedente del credito. Le variabili esatte che incidono sul rating del rischio di credito vengono determinate ed adattate in base alle necessità attraverso analisi statistiche. Queste variabili possono includere informazioni sul reddito, dati relativi all'occupazione ed alla storia del credito, nonché dati di marketing ed altri dati non tradizionali.

Il rating Bondora è calcolato utilizzando tutti i dati che abbiamo su un individuo. Tra le altre cose, molta enfasi è posta sui dati convalidati dall'esterno che riceviamo dalle centrali dei rischi, dai registri anagrafici, dalle banche e dalle autorità fiscali. I dati che riceviamo da queste terze parti fidate sono molto sensibili e non possono essere condivisi. 

I dati dichiarati che vengono mostrati agli investitori sono in genere poco indicativi e hanno un'influenza relativamente scarsa sul rating Bondora di un particolare prestito.

Il rischio individuale di concedere questo particolare prestito è calcolato utilizzando tutti i parametri da noi raccolti. Molto spesso, ma non sempre, le metriche tradizionali non sono state molto lungimiranti per la valutazione del rischio del richiedente del prestito ed invece si è data molta più enfasi ai dati pienamente verificati, soprattutto a quelli comportamentali, provenienti da terze parti fidate. Per questo motivo è impossibile ricavare il livello di rischio statistico di un prestito semplicemente dai dati visibili. Un richiedente con un reddito alto e poche altre linee di credito potrebbe ottenere un rating Bondora ad alto rischio ed un beneficiario con un reddito basso e molti altri crediti potrebbe ottenere un rating Bondora a basso rischio. Questo perché i dati che riceviamo da terzi possono identificare comportamenti che sono rispettivamente ad alto o basso rischio.

Il rating Bondora rappresenta la perdita prevista combinata (perdita dopo i recuperi), non solo il rischio di insolvenza di un prestito. Ciò significa che nel calcolo del rating Bondora si stima anche la probabilità di recupero. Se due prestiti hanno la stessa probabilità di insolvenza, ma uno ha un tasso di recupero previsto sostanzialmente migliore, i rating sarebbero diversi. In altre parole, un prestito con una minore insolvenza ma anche un minore potenziale di recupero può ottenere un rating Bondora più rischioso rispetto ad uno con una maggiore insolvenza ma anche un maggiore potenziale di recupero. 

Inoltre, le richieste di prestito dello stesso beneficiario possono avere un rating Bondora diverso, in quanto il potenziale di recupero è diverso a seconda dell'importo del prestito.

Le schede di valutazione sono preparate dal team di valutazione e determinazione dei prezzi della divisione di credito al consumo di Bondora ed approvate dal Responsabile del Rischio di Credito della divisione. Le schede di valutazione sono valutate e calibrate regolarmente.

Le schede di valutazione forniscono una stima anticipata ad un anno della perdita prevista (ossia la percentuale di interessi lordi non incassati a causa di perdite su crediti). Sulla base di questi dati, alle domande di prestito viene assegnato un rating Bondora che va da AA (il grado più sicuro) a HR (il rating più rischioso di "classe di investmento").

Le perdite previste minime e massime per classe di rischio sono indicate nella seguente tabella:

Classe di rischio Min EL% Max EL% 

Bondora risk ratings calculation



Product logo

* Capitale a rischio. Gli investimenti fatti con Bondora non sono garantiti, né lo è la conservazione del valore investito. Si noti che il rendimento ottenuto nei periodi passati non garantisce il tasso di rendimento nei periodi futuri. Il rendimento di Go & Grow è fino al 6,75% annuo. Prima di decidere di investire, consultare la nostra dichiarazione di rischio o consultare, se necessario, un consulente finanziario.