Product logo

Come possiamo aiutarti?

Chiedi qualsiasi cosa. Trova le risposte all'istante.

Go & GrowPanoramica di Go & GrowCaratteristicheAggiungi denaroLimiti per i versamenti su Go & Grow Preleva denaroCommissioni & tasseRischiIl mio ContoImparare a conoscere BondoraIdentificazione del contoModificare i miei datiProgramma di segnalazioneSicurezzaAggiunta di denaroCome posso aggiungere denaro al mio conto Bondora?Quali valute accetta Bondora?Perché il mio denaro è riservato sul mio conto? Quanto tempo ci vuole perché il mio versamento arrivi?Ho dimenticato di aggiungere il mio numero di riferimentoI versamenti tramite Wise non sono più supportatiI pagamenti con carta di credito e Klarna non sono più accettatiSicurezzaPrelievoCome prelevareInformazioni sul prelievoErroriIl mio portafoglioCos'è il Mercato Secondario?Costruire un PortafoglioMonitoraggio delle performancePagamento delle impostePartner affiliatiCome posso diventare un partner affiliato?Portfolio ManagerPanoramica di Portfolio ManagerFunzioni di Portfolio ManagerImpostazioni di Portfolio ManagerPortfolio ProPanoramica di Portfolio ProCriteri di Portfolio ProCaratteristiche di Portfolio Pro Su BondoraInformazioni generaliDirezione operativaGovernance aziendaleFattori di rischioRischi di credito e di investimentoRischi operativiRischi normativi, di governance e legaliProcesso di gestione del rischioConcessione del prestitoProcedura di sottoscrizioneMarketingRaccolta & recuperoPanoramica raccolta e recupero creditiPanoramica di cancellazionePanoramica del mercato finanziarioCosa c'è di importante da sapere sull'economia estone?Cosa c'è di importante da sapere sull'economia finlandese?Cosa c'è di importante da sapere sull'economia spagnola?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Estonia?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Finlandia?Qual è la situazione del mercato del credito al consumo in Spagna?In che modo il mercato del credito al consumo in Europa tocca Bondora?Come posso fare per contattare il Supporto Clienti?

Quali sono i rischi del nome del dominio?

Il Gruppo Bondora ha investito molto nella promozione del suo brand, compresi gli indirizzi del suo sito web aziendale. La Internet Corporation for Assigned Names and Numbers (ICANN), l'ente responsabile della gestione degli indirizzi del protocollo Internet, ha introdotto e proposto l'introduzione di nuovi suffissi per i nomi di dominio in diversi formati, molti dei quali potrebbero essere più attraenti di quelli utilizzati dal Gruppo Bondora e che potrebbero consentire ai nuovi competitor di entrare nei mercati del Gruppo Bondora a costi limitati. L'iniziativa dell'ICANN può anche consentire ad altri di registrare siti web con indirizzi simili a quelli del Gruppo Bondora, causando confusione tra i clienti ed una diluizione del suo marchio, che potrebbe avere un effetto sostanzialmente negativo sulla sua attività, sulle prospettive, sui risultati operativi e sulla situazione finanziaria. 

Una strategia di registrazione di un dominio progettata per contrastare tali minacce, o altri sforzi per proteggere il marchio o il brand del Gruppo Bondora, potrebbe diventare una spesa elevata e ricorrente che potrebbe non avere successo e potrebbe avere un effetto negativo rilevante sulla sua attività, sulla situazione finanziaria, sui risultati o sulle prospettive operative o sui flussi di cassa.

Il Gruppo Bondora è proprietario dei nomi del dominio "bondora.fi", "bondora.ee", "bondora.es" e di tutti gli altri nomi del dominio pertinenti alla sua attività. Inoltre, Bondora ha depositato domande di registrazione di marchi nell'UE e presso l'Organizzazione Mondiale della Proprietà Intellettuale, e ha preso provvedimenti per garantire che la sua proprietà intellettuale sia adeguatamente protetta.


Product logo

* Capitale a rischio. Gli investimenti fatti con Bondora non sono garantiti, né lo è la conservazione del valore investito. Si noti che il rendimento ottenuto nei periodi passati non garantisce il tasso di rendimento nei periodi futuri. Il rendimento di Go & Grow è fino al 6,75% annuo. Prima di decidere di investire, consultare la nostra dichiarazione di rischio o consultare, se necessario, un consulente finanziario.